Perchè NO? Premessa

Nel deserto della comunicazione pubblica e con la Rai sempre più nelle mani del Governo, noi del Comitato per il NO! Ogni giorno pubblicheremo dei punti che Vi aiuteranno a capirne le motivazioni…

NO! Il referendum difende la nostra democrazia prevista nella Costituzione e fondata sulla sovranità popolare.

NO! Rappresenta il voto contro la tecnocrazia sovranazionale che continuerà ad affossare lo sviluppo del nostro Paese.

NO! La Costituzione non può essere modificata da una maggioranza (non eletta dal popolo) e cambiata per motivi economici.

NO! Perché ogni riforma costituzionale non è del Premier, della maggioranza o del Governo, ma è del Parlamento che rappresenta il popolo italiano.

NO! Un Presidente del Consiglio (non eletto dal popolo) dice: “Se bocciano la riforma costituzionale, vado a casa”…

In quest’ultima affermazione, si racchiude la nostra conferma nel votare NO!… pensate alla nostra condizione attuale (disoccupazione a qualsiasi età, sfruttamento dei giovani nel mondo del lavoro, esodati, età pensionabile sempre più irraggiungibile, la nostra sicurezza e la nostra vita in mano ad un Governo che non ci difende, usando le risorse necessarie finanziate dalle nostre tasse, che ogni giorno ci stanno uccidendo!). Volete peggiorare ancora la Vostra condizione di vita? Non vi BASTA???

 

ABBIAMO IL DIRITTO DI RINASCERE E USCIRE DA QUESTA PALUDE CHE OGNI GIORNO STA SOFFONCANDO LA NOSTRA LIBERTA’ E I NOSTRI SOGNI… PER IL NOSTRO PRESENTE E PER IL NOSTRO FUTURO…

VOTA NO!!!

 

NeriNO

LASCIA UN COMMENTO